CINAHL Complete EBSCO Discovery Service
EBSCO Discovery Service
HOME / NEWS / Comunicati / Istituzione della sezione delle società per l'esercizio dell'attività professionale infermieristica presso l’OPI di Roma

Istituzione della sezione delle società per l'esercizio dell'attività professionale infermieristica presso l’OPI di Roma

26/02/2019

Istituzione della sezione delle società per l'esercizio dell'attività professionale infermieristica presso l’OPI di Roma

(ai sensi della Legge 183/2011 art. 10 e del Decreto Ministeriale 8 febbraio 2013, n.34.)

Le società professionali (o società tra professionisti) - create in base ai modelli societari regolati dai titoli V e VI del libro V del Codice Civile, che prevedono l’esercizio di una o più attività professionali per le quali è richiesta l’iscrizione ad un Albo o Elenco regolamentati dall’Ordine professionale - e le società multidisciplinari - intese come STP create per l’esercizio di più attività professionali (come consente l’art.10, comma 8, della Legge n. 183 del 12 novembre 2011) - che intendono iscriversi nella sezione delle società per l'esercizio dell'attività professionale infermieristica detenuta dall’OPI di Roma, dovranno presentare domanda.

Possono presentare la domanda di iscrizione le società professionali formate da infermieri, ovvero le società multidisciplinari che abbiano individuato nello statuto o nell'atto costitutivo l'attività professionale infermieristica come attività prevalente.

Per l'iscrizione è necessario presentare, a mezzo PEC all’indirizzo roma@cert.ordine-opi.it, domanda d'iscrizione in bollo, sottoscritta dal legale rappresentante della società istante.Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:

1) atto costitutivo e statuto della società istante in copia autentica;

2) certificato di iscrizione nel registro delle imprese;

3) certificato di iscrizione all'albo, elenco o registro dei soci professionisti che non siano iscritti presso l'ordine delle professioni infermieristiche di Roma;

4) dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà contenente i dati anagrafici dei singoli soci non iscritti all’OPI di Roma, la data e il numero di iscrizione all'albo, l'inesistenza di procedimenti disciplinari in corso e/o di provvedimenti disciplinari, sottoscritta dal dichiarante con allegata copia del documento d'identità dello stesso.